Tokyo Come Non l'Avete Mai Vista

Natura e cultura nella zona di Tama, a 90 minuti da Tokyo

Da Luca De Pasquale   

In caso avete da sempre considerato Tokyo essere un enorme, ultra moderna metropoli senza molto spazio per attività naturalistiche, dovresti dare un occhiata a quest'articolo.

Di recente ho avuto il privilegio di esplorare un area ad ovest di Tokyo poco considerata dai turisti, ma che dispone di un vasto arsenale di punti di interessa, con molte attrazioni a sfondo naturalistico molto interessanti per i visitatori. L'area è nota come regione del Tama, nome di un noto fiume che nasce proprio in queste montagne per poi attraversare le prefetture di Tokyo e Kanagawa. In quest'articolo includerò varie località che ho visitato durante questa visita - Hinohara, Akiruno e Hinode. Il modo ideale per raggiungere questa località è in treno fino alla stazione di Musashi-Itsukaichi sulla Linea Chuo, a soli 60 minuti dalla stazione di Shinjuku e 90 minuti dalla stazione di Tokyo. Oltre al servizio di autobus e ai taxi, alla stazione potrete anche trovare la Tokyo Urayama Base, un centro di informazioni privato che offre un ampia gamma di servizi ed ha lo scopo di servire come supporto per i visitatori che arrivato in questa zona. Qui potrete anche conservare i vostir bagagli, noleggiare delle biciclette o attrezzature, e provare piatti preparati con ingredienti coltivati in zona e quindi a Km.0 dal proprietario, Kenji Jinno san, che ha una ricca conoscenza della storia e cultura locale, e fara del suo meglio per assicurarsi che ogni visitatore parta con esperienze e conoscenze acquisite.

Il ponte Ishibune nel borgo di Akuruno
Il ponte Ishibune nel borgo di Akuruno

Per varie volta durante il mio soggiorno ho dovuto ricordare a me stesso di essere ancora in prossimità di Tokyo, malgrado essere in un luogo che potrebbe tranquillamente trovarsi in luoghi più noti per le loro bellezze naturali come l'Hokkaido o il Tohoku. Ed infatti anche se Tokyo ha una densità di popolazione altissima, qui nella zona del Tama risulta difficile incontrare anche solo una decina di persone allo stesso tempo. A Tokyo trovare uno spazio verde non è un compito facile, ma qui si viene sopraffatti dalla maestosa bellezza della natura, che si manifesta sotto forma di cascate, foreste lussureggianti, sorgenti termali fumanti e una vivace e ricca cultura locale.

Hinohara Mura

Hinohara Mura, l'unica località a Tokyo classificata come villaggio, è il fulcro della regione di Tama. Ogni stagione il borgo è animato da eventi stagionali e dipinto con i colori donati dalla natura, che vanno dal rosa dei fiori primaverili, al verde dell'estate, al rosso fiammante dell'autunno e al bianco frizzante della neve invernale. I visitatori hanno diverse possibilità di interagire con la gente del posto, dall'esperienza unica di produzione di udon fatti a mano in cima alla montagna alle cascate e ai sentieri delle gole sparsi in tutta la zona limitrofa al villaggio.

Dettagli della preparazione degli udon a Kobayashike Jyutaku
Dettagli della preparazione degli udon a Kobayashike Jyutaku

Una tappa a Hinohara da non perdere è il caffè del tempio di Syu Un, dove i visitatori possono osservare il sole che tramonta tra le montagne mentre il suono ritmico della campana del tempio riempie la scena. I clienti possono gustare tè verde e un dolce tipico wagashi fatto a mano mentre si rilassano con vista sul giardino zen del tempio.

Tramonto con vista sul giardino zen a Syu Un
Tramonto con vista sul giardino zen a Syu Un

Kabutoya Ryokan

In mezzo a tutta questa natura, il Kabutoya Ryokan offre un'ospitalità senza tempo nello stile di un autentico Ryokan giapponese, ma con un tocco innovativo e attenzione per gli ospiti. Il signor Keiyu Okabe, oltre al suo ruolo di amministratore presso l'hotel, è un promotore del turismo orientato alla natura e fa parte del comitato che promuove le passeggiate nei boschi a scopo terapeutico. Si dice che una passeggiata nei boschi sia un modo scientificamente provato per ridurre lo stress, calmare la mente e ringiovanire il corpo.

Kabutoya Ryokan
Kabutoya Ryokan

Sake

Questa zona è nota anche per le sei distillerie che si occupano di sake, e che producono sake di alta qualità sin dai tempi antichi. Alcune di queste aziende risalgono al 1800, con il più antico (Ozawa Brewery) fondato nel 1702. Quattro di questi stabilimenti organizzano anche tour per mostrare il processo alla base della produzione di questa bevanda giapponese unica. Vengono proposte anche alcune degustazioni, dove si ha la possibilità di conoscere meglio le quattro principali tipologie di sake, divise per aroma e sapore.

Tasting di Sake alla distilleria
Tasting di Sake alla distilleria

Shoyu

La salsa di soia è forse uno degli ingredienti giapponesi più utilizzati al mondo. È arrivato in Giappone dalla Cina circa 800 anni fa ed è registrato come patrimonio culturale immateriale dell'UNESCO. C'è persino una Giornata della salsa di soia celebrata in Giappone il 1 ° ottobre. Qui a Kondo Jozo Shoyu, un takuni di terza generazione (artigiano speciale che è stato riconosciuto per le sue elevate abilità e per mantenere vive le tradizioni locali) illumina i visitatori sui segreti dietro questo condimento magico, con visite alle fabbriche e persino la possibilità di creare la vostra soia in bottiglia attraverso un workshop nel laboratorio adiacente al negozio e alla fabbrica.

Uno dei 10 Takuni(artigiani di rilievo) alla distilleria di salsa di soia.
Uno dei 10 Takuni(artigiani di rilievo) alla distilleria di salsa di soia.

Allora, cosa state aspettando? Salvate la regione di Tama sulla vostra lista di luoghi da visitare nel vostro prossima viaggio in Giappone, la ricca regione di Tama, a soli 60 minuti dalla stazione di Shinjuku e 90 minuti dalla stazione di Tokyo non vi deluderà.

Come arrivarci

L'area di Tama è facilmente raggiungibile utilizzando la linea JR Chuo dalla stazione di Tokyo (90 minuti) o dalla stazione di Shinjuku (60 minuti), sono necessari 2 trasferimenti da questa linea prima alla linea JR Ome e poi alla linea JR Itsukaichi.

Questo articolo ti è stato d'aiuto?

Suggerisci una modifica

3
0
Luca De Pasquale

Luca De Pasquale @luca.de.pasquale

I am a Japan enthusiast and former seafarer serving as Destination Expert on cruise ships around the globe.Have been travelling extensive all over Japan for the past 3 years visitng 42/47 prefectures, and I will keep doing so in the near future, please email me for any advice, info about Japan or just to say hello if you like.Born and raised in Sorrento (Italy), graduated in the Netherlands, lived in Australia, now resident in Japan.

Original by Luca De Pasquale

Lascia un commento